Il G.I.F. e FONDIMPRESA

Cosa offriamo alle aziende, chi sono i destinatari e l'entità del contributo FONDIMPRESA

Fondimpresa (Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua) è un'associazione costituita da Confindustria - CGIL, CISL, UIL - per promuovere la formazione continua dei quadri, degli impiegati e degli operai nelle imprese.

Cosa offre il G.I.F. alle aziende?

Il G.I.F. tramite Fondimpresa, intende favorire, con la concessione di un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale, la realizzazione di Piani Formativi aziendali o interaziendali, rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti per la loro formazione o il loro aggiornamento.

Destinatari

La partecipazione ai Piani finanziati è riservata ai lavoratori, occupati nelle imprese aderenti in possesso di tutti i requisiti di accesso previsti dall' Avviso. Non possono essere destinatari del Piano finanziato i lavoratori posti in cassa integrazione guadagni, anche in deroga, i lavoratori concontratti di solidarietà, nonchè i collaboratori a progetto.

Come l'azienda riceve i finanziamenti?

L'azienda dovrà aderire al Fondo Fondimpresa attraverso il modello UNIEMENS e registrarsi al sito www.fondimpresa.it .

Possono beneficiare del contributo aggiuntivo di Fondimpresa esclusivamente le PMI  aderenti che rispettano, alla data di presentazione del Piano in cui ne fanno richiesta, tutte le condizioni di seguito indicate:

  1. adesione a Fondimpresa già efficace ai sensi dell'art.118 della L. 19.12.2000 n.388. Non possono beneficiare del Piano le aziende aderenti al Fondo nelle quali si è deliberato lo scioglimento volontario o che si trovino in stato di fallimento o liquidazione coatta amministrativa, ovvero nei cui riguardi sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni;
  2. presenza di un saldo attivo sul proprio Conto Formazione presso Fondimpresa, risultante dalla somma degli importi effettivamente disponibili su tutte le matricole INPS per cui l'azienda ha aderito al Fondo;
  3. possesso delle credenziali di accesso all'area riservata per la presentazione dei piani formativi del Conto Formazione, a seguito della registrazione sul portale web di Fondimpresa;
  4. aver maturato sul proprio Conto Formazione un accantonamento medio annuo non superiore a euro 10.000,00. Tale accantonamento è calcolato effettuando la media su base annua di tutte le quote dei versamenti pervenuti tramite l'INPS sul Conto Formazione dell'azienda aderente negli anni precedenti;
  5. appartenenza alla categoria comunitaria delle PMI.

Entità del contributo

  • Fino a € 1.500,00 per le aziende con un Maturando iniziale anno in corso sul Conto Formazione, pari o inferiore a € 250,00;
  • Fino a € 3.000,00 per le aziende con un Maturando iniziale anno in corso sul Conto Formazione, pari o superiore a € 250,00 fino a € 3.000,00;
  • Pari al 100% del Maturando aziendale di inizio anno qualora sia tra € 3.000,00 e € 10.000,00.

Oltre € 10.000,00 di Maturando iniziale, la domanda non è ammissibile.

WebApp - Privacy Policy - Credits by CityCenter - Powered by Giarvis